La nostra proposta

Trekking sensoriale nelle Marche, dove oltre alla scoperta del territorio  tramite percorsi accessibili,  vengono proposte esperienze sensoriali: dai rumori degli animali che popolano questa destinazione ai profumi delle piante che vi crescono.

Durante i percorsi un tocco onirico sarà regalato dalle letture di leggende, poesie o racconti locali, che vi permetteranno di conoscere meglio la storia e cultura di questa piccola e sorprendente regione.

Data di partenza unica e durata:
21 ottobre 2021 ⇒ 4 giorni / 3 notti

Minimo 6 partecipanti

Quota a partire da Euro 400 a persona con sistemazione in camera doppia.

La Quota di Partecipazione Include

  • 3 pernottamenti in camera standard con trattamento come indicato;
  • 2 escursioni di trekking sensoriale accompagnate da guida ambientalista come descritto nell’itinerario;
  • 2 cene presso hotel Le Grotte;
  • 1 trattamento relax massaggio a scelta tra quelli indicati;
  • L’assicurazione per l’assistenza medica.

La Quota di Partecipazione NON Include

  • Pranzo al sacco, cena (disponibile su richiesta);
  • Mance;
  • Resort Fee o Tassa di Soggiorno negli hotel, dove non indicato specificatamente;
  • Trasferimenti;
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione;
  • Le bevande e/o i pasti dove non espressamente menzionate;
  • Spese ed Extra di carattere personale;
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio.

Avvertenze

Percorso è adatto a qualsiasi tipo di viaggiatore amante della natura.

COSA PORTARE:

  • scarpe da trekking se possibile
  • acqua
  • frutta secca
  • kway
  • macchina fotografica

Ti interessa la destinazione?

A pochi kilometri dal mare, Le Marche offrono la combinazione perfetta tra relax e sport. Un territorio tutto da scoprire, preservato grazie ai Parchi e alle Riserve Naturali.

Il patrimonio naturalistico marchigiano è imponente: due parchi nazionali (Monti Sibillini, Gran Sasso e Monti della Laga), quattro parchi regionali (Monte Conero, Sasso Simone e SimoncelloMonte San BartoloGola della Rossa e di Frasassi), insieme a sei riserve naturali (Abbadia di Fiastra, Montagna di Torricchio, Ripa Bianca, Sentina, Gola del Furlo e Monte San Vicino e Monte Canfaito) e molto altro.

Numerose bandiere blu certificano la qualità delle acque e dei servizi, 180 chilometri di costa, più di 20 località che si affacciano sul Mare Adriatico, oltre al porto marittimo di Ancona e 9 porti turistici: questa è l’ampia offerta certificata di qualità per una vacanza al mare nelle Marche.
Lunghi litorali di sabbia finissima, acque limpide che si rifrangono sugli scogli, piccole e raccolte baie immerse in paesaggi incontaminati. Il mare delle Marche è a due passi dai centri storici: un alternarsi di lunghe spiagge e ripide pareti rocciose che precipitano nelle acque azzurre e, come sfondo, le dolci colline che caratterizzano l’immediato entroterra.