Tour di Gruppo con accompagnatore agenzia

Viaggio tra Arte e Gusto alla scoperta della vivace capitale portoghese.

Include un indimenticabile workshop di pittura degli Azulejos (le piastrelle colorate in maiolica decorata) e una lezione di cucina del “Pastel de Nata” il dolce tipico del Portogallo.

Dal 12 – 15 MAGGIO 2022

Durata: 4 giorni / 3 notti

Massimo 15 persone per partenza

Quote a partire a 845 € a persona in hotel 4*

La Quota di Partecipazione Include

  • Trasporto aereo con voli di linea Tap Portugal (incluso 1 bagaglio in stiva 23kg);
  • tasse aeroportuali soggette a variazione (il valore esatto viene comunicato al momento dell’emissione dei biglietti)
  • Trasferimento in bus dall’aeroporto fino al Museo dos Azulejos
  • Trasferimento in bus dal Museo dos Azulejos all’hotel;
  • Guida/accompagnatore in italiano per il giorno 1 nel pomeriggio, per i giorni 2 e 3 intera giornata;
  • Visita del Museo dos Azulejos con workshop di Azulejos (esclusivo per il gruppo);
  • Cena in ristorante tipo Cozinha da Estação con menu a tre portate;
  • Cena in ristorante di Fado con menu a tre portate;
  • Bevande (1/4 di vino e 1/2 di acqua minerale) per le cene in ristorante;
  • Trasferimenti hotel/ristorante/hotel per le due cene;
  • Ingresso al Monastero di San Gerolamo a Lisbona con auricolari;
  • Workshop di Pasteis de Nata (inclusa degustazione e caffè o tè alla fine);
  • Sistemazione in hotel 4 stelle in camera doppia/twin;
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione in hotel;
  • Trasferimento hotel / aeroporto per la partenza;
  • Tassa di soggiorno e assicurazione medico bagaglio con integrazione COVID 19.

Nota: le quote sono valide fino ad esaurimento dei posti volo nella classe di prenotazione dedicata.

La Quota di Partecipazione NON Include

  • I pranzi;
  • Le cene se non diversamente indicate;
  • Facchinaggio bagagli;
  • Mance ed extra di carattere personale;
  • Polizza assicurativa copertura penali annullamento.

Avvertenze

L’itinerario descritto è da considerarsi indicativo. Potrebbe essere soggetto a variazioni dovute alle condizioni meteo o circostanze indipendenti della nostra volontà.

Ti interessa la destinazione?

AZULEJOS

In Portogallo è difficile non vederli, dovunque ci si trovi: gli azulejos attraversano stili e linguaggi di tutte le epoche e rallegrano ogni gita o escursione.

Al-zuleique è la parola araba che ha dato origine a quella portoghese azulejo e indicava la “piccola pietra liscia e levigata” che i mussulmani usavano nel medioevo. Il modo come gli arabi impiegavano gli azulejos per decorare i pavimenti piacque molto ai sovrani portoghesi e questo tipo di decorazione finì per svolgere un ruolo importante nell’architettura a partire dal XVº secolo. Si può affermare che il modo come quest’arte è stata adottata in Portogallo, non ha eguali in nessun altro paese europeo.

Nel XVIIIº secolo l’azulejo “invase” chiese e conventi, palazzi e case, giardini, fontane e scalinate.

Viaggiare per il Portogallo è come visitare un museo all’aperto dell’arte dell’azulejo, ma nel Museu Nacional do Azulejo, a Lisbona, se ne può conoscere in modo approfondito tutta la storia e l’evoluzione tecnica e artistica, dai primordi sino ai giorni nostri.

Fonte VisitPortugal