Thailandia - Contrada34
Rivenditori expo 2015 Brescia

Thailandia

Un viaggio in Thalandia tra cultura, natura e relax.

Esperienza scritta da: Alberto Ragnoli

La richiesta per questo viaggio era una vacanza di 2 settimane per una giovane coppia all'insegna non solo del relax ma anche della cultura e delle meraviglie naturalistiche. L'itinerario proposto per il viaggio prevedeva i primi 5 giorni a bangkok per poi rilassarsi nell'isola di Phuket per gli altri 9. L'itinerario comprendeva anche delle escursioni nel parco nazionale del Kanchanaburi e alle isole Similan, James Bond e Phi Phi Island.

esperienza-viaggio-thailandia bangkok

Daniela non ci ha messo molto a convincerci anche perchè, oltre alla fantastica destinazione, anche il prezzo era molto allettante. Il prezzo era agevolato dal periodo non proprio di alta stagione ma assolutamente perfetto per visitare la Thailandia: le prime due settimane di Dicembre.

Il nostro viaggio in Thailandia parte da Bangkok: città veramente caotica ma molto affascinante! I primi tre giorni li abbiamo trascorsi visitando le attrazioni principali quali Wat Arun, Wat Pho, il palazzo reale, l’escursione sul fiume Chao Phraya e molto altro.

escursione sul fiume Chao Phraya wat aruncase popolari sul fiume

Inizialmente gli spostamenti li effettuavamo con il Tuk Tuk, un pittoresco taxi a tre ruote utilizzato in quasi tutta l’Asia, ma i taxi tradizionali sono decisamente più economici. Inoltre i Tuk Tuk, non essendo vetture “chiuse”, ti fanno respirare tutto lo smog della città!

Incuriositi dal film “Una notte da leoni” abbiamo fatto visita allo sky bar che si trova sull’attico di uno dei grattacieli più alti di bangkok, la vista è davvero mozzafiato. Consigliato anche se il bar non è molto economico per gli standard di Bangkok.

Bangkok di notte sky bar bangkok

Il quarto giorno lo abbiamo dedicato alla visita del parco nazionale del Kanchanaburi, in particolare al Tiger Temple…un luogo dove i monaci da anni vivono a stretto contatto con le tigri. Ero un po’ perplesso in quanto avevo letto opinioni un po’ contrastanti su questo tempio, molti sostengono che le tigri vengono sedate ma non entro nel merito di questa tematica. Tutto il viaggio in direzione di questo tempio è un esperienza visiva indimenticabile, il parco nazionale è davvero fantastico.

bufali kanchanaburi kanchanaburi maiale tigre kanchanaburi tiger temple uccelli kanchanaburi

Il quinto giorno ci dirigiamo all’aeroporto per prendere un volo interno che ci porterà a Phuket, dopo 4 giorni intensi desideriamo assolutamente rilassarci al mare e non vediamo l’ora di atterrare!

Dopo aver sistemato le valigie e recuperato i motorini ci dirigiamo subito in spiaggia. Il mare è splendido, il clima è perfetto e i tramonti sono davvero spettacolari. Per chi come me ha la passione per la fotografia questi tramonti sono una manna dal cielo. Eccone alcuni esempi:

tramonto kata beachtramonto kata beachtramonto kimarun

Il cibo in Thailandia è buono…ed economico. Spesso mangiavamo riso con pollo, pesce e frutta a volontà! Molto buone anche le loro zuppette di verdura.

Le spiagge di Phuket sono tutte molto belle ma noi consigliamo Kata beach, Paradise beach e Karon beach.

karon beachparadise beach spiaggia phuket panoramica spiaggia phuket

Altri posti imperdibili a Phuket sono il Promthep Cape (abbiamo avvistato anche un aquila) e una zona molto caratteristica sempre nei pressi del Promthep Cape che ora non ricordo esattamente dove sia ma la riconoscete perché c’è un lunghissimo molo che entra nell’oceano. In questa zona c’è una via dove sulla sinistra troverete delle bancarelle dove vendono pesce freschissimo e sulla destra tutti ristoranti. Praticamente si compra pesce fresco e lo si fa cucinare nei ristoranti. Noi abbiamo comprato 2 aragoste e, compreso di servizio ristorante e bevande, abbiamo speso 20 euro a testa. Sempre su questa via vendono anche collane e braccialetti di perle di allevamento a prezzi allettanti 400 bath, circa 10 euro.

aquila bancarelle pesce

Escursione alle isole similan

Le isole similan sono qualcosa di spettacolare! Spiagge caraibiche e snorkeling con le tartarughe giganti…un vero paradiso terrestre. Da phuket ci vogliono circa 3 ore tra minibus e motoscafo quindi molti consigliano di farlo in 2 giorni. Noi, per vari motivi, abbiamo deciso di farlo in giornata e alla fine non ci siamo pentiti.

mare similand island similan island spiaggia similan island

Escursione a James Bond island e Phi Phi Island

Per questa escursione abbiamo optato di stare via 2 giorni e non di fare le escursioni singole in quanto stando via la notte si può vedere maya bay (la spiaggia resa famosa da Di Caprio nel film “The beach”) di prima mattina senza troppa gente. Il primo giorno di questa escursione prevede la visita di James Bond Island, anch’essa resa famosa da un noto film: 007. Questa zona della Thailandia è veramente surreale. Vedere le foto per credere. Durante l’escursione il motoscafo si fermava in varie isole, in una di esse abbiamo fatto un uscita in canoa per vedere le grotte.

james bond islandisola di james bondescursione canoa james bondgrotte james bond island

Il secondo giorno invece è stato dedicato alle isole Phi Phi. Qui il meteo non ci assiste (prima e unica giornata di brutto tempo), mare mosso, cielo coperto e un po’ di pioggia. Non ci facciamo comunque scoraggiare e visitiamo Maya bay ed una serie di altre isole per poi fare rientro al porto di Phuket.

maya bayscimmie phi phi islandscimmie james bondscimmia phi phi island

ConclusioniUn viaggio veramente da consigliare. Un giusto mix tra mare, natura e cultura ad un prezzo competitivo. Noi consigliamo i primi di dicembre perché il clima è ottimo, non c’è molta gente ed i prezzi sono più competitivi.
Per quanto riguarda gli hotel abbiamo optato per hotel tranquilli con un buon rapporto qualità prezzo. Se si cercano hotel più lussuosi ovviamente il prezzo sarà sicuramente più elevato.

  • Ideale per: Coppie
  • Fascia di prezzo: 1000/1500 €
  • Voto Vacanza:
Richiedi una quotazione per questo viaggio
Lascia il tuo commento
Richiedi una quotazione per questo viaggio

Contrada Del Cavalletto 34 25122 BRESCIA (BS) IT
cavalletto@contrada34.it
030 3750195

Visualizza altre esperienze di viaggio

Lasciatevi ispirare e scegliete la meta della vostra prossima vacanza !

Cuba, l’Havana e Cayo Largo Diego & Luisa

Esperienza di viaggio

Voto:
Leggi il diario
Antigua Chic GIUSY

Esperienza di viaggio

Voto:
Leggi il diario
SINGAPORE SILVANA

Esperienza di viaggio

Voto:
Leggi il diario
Contrada 34 - Agenzia viaggio

La realtà di una nuova cooperativa al femminile. La professionalità come sfida. La sensibilità femminile come valore aggiunto. Un’agenzia viaggio nel tempo di internet significa operare in un mercato che richiede professionalità e rapidità, certezze e unicità della proposta. Una “diversità” che risiede nella possibilità di avere un’esperta a disposizione, in grado di assicurare qualità e convenienza. Per vivere senza preoccupazioni l’incanto di una spiaggia innanzi all’astro che inizia a colorare il tramonto o l’avventura sulle rive di un grande fiume gurgitante nel suo clangore perenne...leggi tutto

Contatti agenzia viaggio

Contrada Del Cavalletto 34 25122 BRESCIA (BS) IT
cavalletto@contrada34.it
030 3750195
030 3751547

Contrada 34 - agenzia viaggio brescia - Soc.Cooperativa - CF e PI 03621050982