Destinazione del mese: ISLANDA (aprile) - Contrada34
Rivenditori expo 2015 Brescia

Destinazione del mese: ISLANDA (aprile)

La Terra del Fuoco e del Ghiaccio

Viaggio proposto da Daniela

Pochi posti al mondo possono eguagliare l’intensità della bellezza di quest’isola capace di emozionare anche il viaggiatore più esperto grazie ai suoi luoghi così ricchi di affascinanti contrasti.

L’ISLANDA è un’isola sorprendente che con i suoi paesaggi mozzafiato e i suoi habitat “estremi” si conferma una meta irrinunciabile per gli amanti dei viaggi della Natura.

Iceland è la terra del ghiaccio e del fuoco: due anime che convivono in una perfetta armonia; la lava e il ghiaccio sono compagni di vita. Una terra popolata di vulcani, dove potrete ammirare attivissimi geyser e un isola surreale che richiama a paesaggi primordiali:ogni luogo dove l’occhio si posi si possono vedere i risultati dell’evoluzione della terra ed i cambiamenti termici.

Islanda: Terra del Fuoco e del Ghiaccio

Natura e clima hanno saputo creare una delle terre più belle del nostro Pianeta. Nonostante il nome, Islanda in inglese diventa Iceland (terra di ghiaccio), l’isola più vicina alla Groenlandia è tutt’altro che una nazione estremamente fredda.

ISLANDA D’ESTATE

Le estati chiaramente non sono calde ma in genere miti e soleggiate grazie alla corrente del Golfo che riscalda parte delle regioni della zona.

Il cielo passa tra diverse variazioni di blu, grigio ed azzurro, ma non aspettatevi toni scuri o neri – qui al nord il sole non tramonta mai e i giorni dell’estate sono infiniti. Annusate il profumo dell’erba verde incastonata da miracolosi fiori di prato. Oppure visitate gli altipiani per sperimentare la vastità, la purezza e le spettacolari viste di quest’area completamente disabitata. Scoprite come l’azzurro del cielo, il bruno della terra ed il bianco dei ghiacciai si incontrano all’orizzonte. C’è una vasta gamma di attività da provare – spedizioni subacquee, con sci e skidoo nel ghiacciaio più grande d’Europa, in fuoristrada, a pescare con la lenza, con la mountain-bike o in kayak.

NB A giugno nelle aree a nord si verifica il meraviglioso fenomeno del SOLE DI MEZZANOTTE. 

ISLANDA D’INVERNO

Se l’estate islandese offre un tripudio di colori, un’esplosione di vita che si accende approfittando del tepore e della luce, l’inverno è la stagione del letargo per un intero territorio. Solo la costa mantiene attive le sue funzioni vitali. I ritmi della vita islandese rallentano e si adeguano alle temperature più  rigide e alla scarsità di luce.   L’inverno qui è un’esperienza magica e surreale al tempo stesso. L‘inverno è il periodo dei contrasti assoluti. La pacifica neve bianca accentua il nero dei campi di lava, creando sculture di magica fattura. E’la stagione dello sci di fondo e non c’è bisogno di allontanarsi troppo da Reykjavík per trovarsi circondati da paesaggi mozzafiato e grandi vedute.

AURORA BOREALE

L’estrema oscurità dell’inverno islandese ha alcuni vantaggi. Tra settembre e aprile, l’Islanda offre un magnifico fenomeno naturale: l’AURORA BOREALE. Il nome deriva dalla dea romana dell’alba, Aurora e dal nome greco del vento del nord, Borea. Le Luci del Nord sono create da particelle provenienti dal sole rilasciate durante le esplosioni solari. Quando queste particelle interagiscono con l’atmosfera nel campo magnetico terrestre, l’energia viene rilasciata illuminando i cieli fino a ottenere una matrice di colori. Nelle notti limpide d’inverno, vengono organizzate molte escursioni per ammirare questo spettacolare,  ma volubile, fenomeno naturale. Varia la posizione ideale per gli avvistamenti e le guide sono specializzate nella “caccia” alle luci, nel trovare i luoghi in cui le condizioni sono migliori per vederle, in qualsiasi notte.


REYKJAVIK

Il Viaggio in Islanda parte da qui: la capitale di stato più settentrionale in assoluto e punto focale per l’economia del Paese; è una città decisamente moderna ma che conserva la tranquillità di una cittadina di provincia.

Reykjavík come il resto dell’Isola è ricca di forti contrasti. Graziose abitazioni rivestite di lamiera ondulata coesistono a fianco di edifici di architettura avveniristica e spettacolare. Attrezzature ultramoderne si trovano a due passi dal terreno vulcanico primordiale e le influenze internazionali si mescolano alle tradizioni popolari islandesi sì da creare una cultura unica, dove l’antichità si unisce alla modernità.

BLUE LAGOON

Poco fuori Reykjavik si possono fare esperienze uniche, come il bagno invernale nelle acque fumanti della Laguna Blu accanto alla centrale geotermica di Svartsengi.

Un luogo incredibile, un paesaggio insolito e da sogno come pochi al mondo: un’immensa piscina turchese scavata all’interno di una roccia vulcanica, un complesso geotermale annidato in una distesa lavica, con acque ricche di minerali e dalle riconosciute proprietà cosmetiche e curative.

Reykjavík ha qualcosa da offrire a chiunque voglia soddisfare i propri interessi. Sia che cerchiate l’energia prorompente di una città di livello mondiale, o l’energia fragorosa delle fonti geotermali nel terreno sotto i vostri piedi, o la quieta e verde atmosfera del paesaggio che circonda la città, Reykjavík vi riserva una visita memorabile.


IL CIRCOLO D’ORO 

Il Golden Circle è il percorso circolare di 300 km che da Reykjavík arriva a comprendere 3 dei luoghi più famosi e belli d’Islanda: il parco nazionale di Thingvellir, il geyser di Geysir e la cascata Gullfoss. 

La prima tappa è THINGVELLIR, Patrimonio dell’Umanità, con il suo Parco nazionale. Questo parco è famoso per la sua attività vulcanica e per la sua speciale tettonica caratterizzata da faglie e gole come l’Almannagjá, il più grande canyon. Si tratta di un luogo molto importante a livello storico perché qui venne fondato uno dei primi parlamenti del mondo e sempre qui nel 1944, fu dichiarata l’indipendenza dell’Isola.

Seconda tappa è la cosiddetta Cascata d’oro, GULLFOSS, la più famosa d’Islanda. Dal 1975 Riserva naturale, è alimentata dal fiume Hvítá che salta per circa 30 metri dando vita a due cascate dalla portata media di circa 100 metri al secondo che poi proseguono in una stretta gola profonda. Conosciuta come la regina di tutte le cascate islandesi, Gullfoss è sicuramente una delle attrazioni più visitate dell’isola grazie anche ai giochi di luce creati dal suo doppio salto. Uno spettacolo della natura da non perdere!

La terza tappa dell’itinerario è GEYSIR nella valle di Haukadalur. Si tratta del geyser più antico del mondo ed è da esso che deriva il nome di queste particolari sorgenti d’acqua che vengono sputate fuori dal terreno a causa di una sua particolare formazione. Essendo causati da una particolare formazione geologica si tratta di fenomeni piuttosto rari e qui potrete vedere il padre di tutti i geyser. Attivo da circa 10000 anni, può arrivare anche ad un’altezza di 60 metri facendone quindi anche uno dei più alti del mondo.

Qui potrete vedere anche un altro geyser, lo Strokkur, le cui eruzioni avvengono circa ogni 5 minuti con colonne d’acqua che possono arrivare anche a 30 metri.

“Se amate i grandi silenzi di paesaggi maestosi accarezzati dal vento, dovete almeno una volta visitare l’Islanda. Sotto la superficie fredda c’è un cuore caldo che ancora pulsa e si mostra nei geyser altissimi o nei fanghi caldi ed eterni. Così i ghiacciai spettacolari o le cascate memorabili vi lasceranno senza parole. Nelle estati islandesi il sole non sparisce mai completamente dall’orizzonte e la vita fiorisce come una festa”

 

 

 

 

  • Ideale per: Appassionati di fotografia,Coppie,famiglie,giovani,gruppi di amici,single
  • Periodo: aprile,Giugno,Luglio,marzo
  • Fascia di prezzo: 1500/2000 €,2000/2500 €
  • Voto Vacanza:
Richiedi una quotazione per questo viaggio
Lascia il tuo commento
Richiedi una quotazione per questo viaggio

Contrada Del Cavalletto 34 25122 BRESCIA (BS) IT
cavalletto@contrada34.it
030 3750195

Visualizza altre proposte di viaggio

Lasciatevi ispirare e scegliete la meta della vostra prossima vacanza !

Canada e Cuba
  • Ideale per: Viaggi di nozze
  • Periodo: Agosto,Giugno,Luglio,Maggio
  • Fascia di prezzo: 2500/3000 €
Maggiori informazioni
SICILIA, Arcipelago delle Isole Pelagie, Lampedusa
  • Ideale per: Coppie
  • Periodo: Giugno,Luglio,Maggio,Settembre
  • Fascia di prezzo: 500/1000
Maggiori informazioni
Giappone e Polinesia
  • Ideale per: Viaggi di nozze
  • Periodo: tutto l'anno
  • Fascia di prezzo: oltre 3000 €
Maggiori informazioni
Contrada 34 - Agenzia viaggio

La realtà di una nuova cooperativa al femminile. La professionalità come sfida. La sensibilità femminile come valore aggiunto. Un’agenzia viaggio nel tempo di internet significa operare in un mercato che richiede professionalità e rapidità, certezze e unicità della proposta. Una “diversità” che risiede nella possibilità di avere un’esperta a disposizione, in grado di assicurare qualità e convenienza. Per vivere senza preoccupazioni l’incanto di una spiaggia innanzi all’astro che inizia a colorare il tramonto o l’avventura sulle rive di un grande fiume gurgitante nel suo clangore perenne...leggi tutto

Contatti agenzia viaggio

Contrada Del Cavalletto 34 25122 BRESCIA (BS) IT
cavalletto@contrada34.it
030 3750195
030 3751547

Contrada 34 - agenzia viaggio brescia - Soc.Cooperativa - CF e PI 03621050982